Scott Morrison

Scott Morrison
Scott Morrison

Personal Trainer, Modello, Atleta Fisico da Uomo Pro

Scott Morrison è passato dall'allenamento in una palestra di boxe locale a 11 anni a diventare un personal trainer qualificato, un modello muscolare e il campione britannico Ultimate Abs.

Tuttavia, il suo viaggio verso la celebrità non è stato facile. Scott ha dovuto fare sacrifici per costruire un fisico eccezionale e raggiungere i suoi obiettivi.

Combattere attraverso l'ordinario per farsi un nome. Scott ha realizzato i suoi sogni di diventare un campione di modelli di fitness e imprenditore. Ora aiuta gli altri a vivere uno stile di vita più sano e continua a migliorare i suoi risultati come atleta professionista.

Questa è la sua storia:

 

Statistiche atleti

Nome completo: Scott Morrison
Il peso Altezza Anno di nascita Nazionalità
185 - 195 libbre (83,9 - 88,5 kg) 6' (183cm) 1992 Britannico
Professione Era
Personal Trainer, Modello, Atleta Fisico da Uomo Pro 2010
Il peso 185 - 195 libbre (83,9 - 88,5 kg)
Altezza 6' (183cm)
Anno di nascita 1992
Nazionalità Britannico
Professione Personal Trainer, Modello, Atleta Fisico da Uomo Pro
Era 2010

 

Realizzazioni

 

Biografia

Palestra di boxe locale

Nato nel 1993, Scott Morrison è cresciuto a Warrington, nel Regno Unito. Da bambino era interessato alla boxe, da cui è passato al bodybuilding e all'allenamento fitness generale all'età di 11 anni.

Dopo 3 anni, Scott ha iniziato a notare che i "ragazzi più grandi" si allenavano nella sua palestra locale. Fu a quel punto che il giovane iniziò a sollevare pesi nel tentativo di emulare i suoi coetanei, ed è qui che “nasce la sua passione per lo sport”.

 

Concorsi

Scott ha continuato ad allenarsi in palestra durante il liceo e il suo corpo ha iniziato a cambiare radicalmente. Ma non è stato fino ai suoi primi 20 anni che ha iniziato a pensare di competere in uno spettacolo.

Ha preso parte al suo primo spettacolo all'età di 24 anni, e subito dopo, lo stile di vita delle gare di fitness è diventato l'unica cosa a cui "pensava". Secondo Scott, la sua passione per la competizione ha preso il sopravvento sulla sua vita ed è diventata la sua priorità principale.

Dopo aver vinto alcuni spettacoli locali, Scott ha gareggiato per la prima volta su un palco più grande. Erano le finali britanniche dell'UKUP e, tra i 18 concorrenti, Scott è stato proclamato vincitore. Un evento ha tirato l'altro e Scott ha presto iniziato ad accumulare ottimi risultati in diversi spettacoli, che gli hanno offerto numerose opportunità nel Regno Unito come atleta di fitness.

Motivato dal suo successo alle UKUP British Finals, Scott ha continuato ad allenarsi per raggiungere nuovi traguardi. Un anno dopo l'evento, ha vinto un altro titolo: UK Ultimate Abs Champion.

Un grande percorso

Dopo le UKUP British Finals, Scott si è preso una pausa dalle competizioni in modo da poter lavorare per ottenere la certificazione di personal trainer. Dopo diversi mesi di frequenza al corso, Scott è diventato un allenatore pienamente qualificato.

Scott era orgoglioso di tutto ciò che era riuscito a realizzare in così tenera età. Ha deciso di diffondere le sue conoscenze agli altri aprendo un'attività di formazione personale.

Grazie alla sua profonda conoscenza della nutrizione e dell'allenamento, Scott ha aiutato un certo numero di clienti a cambiare in meglio il proprio fisico. Per il futuro, Scott spera di espandere la sua attività e raggiungere più persone in tutto il mondo.

la filosofia di Scott sull'allenamento; “Perché ci alleniamo? La semplice risposta è per la felicità! Per me, l'allenamento dovrebbe essere piacevole e qualcosa che non vedi l'ora di fare. –Scott Morrison

 

Addestramento

Tono vs Dimensione

Quando cerca di aumentare le dimensioni di un particolare muscolo, Scott andrà sempre pesante e mirerà a 6-10 ripetizioni. A volte aggiungerà un paio di drop set per massimizzare lo strappo muscolare.

Tuttavia, quando si sta preparando per una competizione o vuole tonificare un certo muscolo, a Scott piace abbassare il peso e "fare" 15 o più ripetizioni. Questo è uno dei modi migliori per accentuare il muscolo, secondo Scott.

Il preferito di Scott

Uno degli esercizi preferiti di Scott è il sollevamento della gamba sospesa. Crede che questo sia il miglior esercizio per gli addominali e il core. Mantenendo le gambe dritte ed evitando l'oscillazione, i sollevamenti delle gambe sospese "faranno miracoli" per gli addominali sia nell'aspetto che nella forza del core, secondo Scott.

Il "trucco" che Scott ama usare durante l'esecuzione di questo esercizio è quello di impegnare leggermente i dorsali quando si sollevano le gambe e quando si riportano alla posizione iniziale. In questo modo, è molto più facile evitare imbrogli e oscillazioni, afferma Scott.

Un altro dei preferiti di Scott è il rematore piegato con una leggera variazione. A Scott piace eseguire l'esercizio come farebbe una normale fila con la barra a T, ma con la schiena leggermente meno piegata. In questo modo, la sua parte superiore della schiena è più impegnata, il che significa che è ottimo per sviluppare il trapezio.

Accenderlo

Scott non crede nell'attenersi alla stessa routine di allenamento, cambia e migliora continuamente i suoi metodi di allenamento per assicurarsi che i suoi muscoli vengano sottoposti a nuovi stimoli per continuare a rafforzarli. Generalmente, si allenerà con un volume di allenamento più elevato quando cercherà di aggiungere muscoli.

La settimana di allenamento di Scott è simile a questa:

 

Nutrizione

Quando è fuori stagione, a Scott non piace ingrassare troppo. Secondo lui, non è un fan di una "massa sporca". Preferisce piuttosto mantenere i suoi pasti sani ed equilibrati mangiando un surplus calorico.

Quando si tratta di preparazione alla competizione, Scott riduce significativamente il suo apporto calorico, a volte al di sotto delle 2000 calorie. Crede che in questo modo il grasso venga bruciato più rapidamente.

Scott mantiene anche alto il suo apporto proteico durante la preparazione alla competizione perché è necessario per prevenire la disgregazione muscolare. Prenderà circa 1 grammo di proteine per libbra di peso corporeo durante la bassa stagione e 1,5-2 g di proteine durante la preparazione per una competizione.

Piano pasto

Il piano alimentare giornaliero di Scott potrebbe consistere in:

Supplementi

Scott prende diversi integratori per rimanere in perfetta forma durante tutto l'anno, tra cui:

 

Cosa possiamo imparare da Scott Morrison

Scott conosce il valore del duro lavoro. Dice che se uno vuole essere il migliore, deve essere la persona che lavora più duramente nella stanza. Non è stato benedetto dalle migliori circostanze, ma ha preso in mano la situazione ed è diventato un concorrente e imprenditore di fitness di successo.

La tua mente è il tuo unico limite e, lavorando sodo, anche tu potresti costruire un fisico degno di lode, proprio come Scott.

Messaggio motivazionale



Scott Morrison

Personal Trainer, Modello, Atleta Fisico da Uomo Pro

Scott Morrison è passato dall’allenamento in una palestra di boxe locale a 11 anni a diventare un personal trainer qualificato, un modello muscolare e il campione britannico Ultimate Abs.

Tuttavia, il suo viaggio verso la celebrità non è stato facile. Scott ha dovuto fare sacrifici per costruire un fisico eccezionale e raggiungere i suoi obiettivi.

Combattere attraverso l’ordinario per farsi un nome. Scott ha realizzato i suoi sogni di diventare un campione di modelli di fitness e imprenditore. Ora aiuta gli altri a vivere uno stile di vita più sano e continua a migliorare i suoi risultati come atleta professionista.

Questa è la sua storia:

 

Statistiche atleti

Nome completo: Scott Morrison
Il peso Altezza Anno di nascita Nazionalità
185 - 195 libbre (83,9 - 88,5 kg) 6’ (183cm) 1992 Britannico
Professione Era
Personal Trainer, Modello, Atleta Fisico da Uomo Pro 2010
Il peso 185 - 195 libbre (83,9 - 88,5 kg)
Altezza 6’ (183cm)
Anno di nascita 1992
Nazionalità Britannico
Professione Personal Trainer, Modello, Atleta Fisico da Uomo Pro
Era 2010

 

Realizzazioni

  • Finali britanniche UKUP 2016 - 1 °
  • 2016 Regno Unito Ultimate Abs - 1 °
  • Concorso di modelli muscolari 2016 - 3 °
  • Concorso fisico 2016 - 5 °

 

Biografia

Palestra di boxe locale

Nato nel 1993, Scott Morrison è cresciuto a Warrington, nel Regno Unito. Da bambino era interessato alla boxe, da cui è passato al bodybuilding e all’allenamento fitness generale all’età di 11 anni.

Dopo 3 anni, Scott ha iniziato a notare che i “ragazzi più grandi” si allenavano nella sua palestra locale. Fu a quel punto che il giovane iniziò a sollevare pesi nel tentativo di emulare i suoi coetanei, ed è qui che “nasce la sua passione per lo sport”.

 

Concorsi

Scott ha continuato ad allenarsi in palestra durante il liceo e il suo corpo ha iniziato a cambiare radicalmente. Ma non è stato fino ai suoi primi 20 anni che ha iniziato a pensare di competere in uno spettacolo.

Ha preso parte al suo primo spettacolo all’età di 24 anni, e subito dopo, lo stile di vita delle gare di fitness è diventato l’unica cosa a cui “pensava”. Secondo Scott, la sua passione per la competizione ha preso il sopravvento sulla sua vita ed è diventata la sua priorità principale.

Dopo aver vinto alcuni spettacoli locali, Scott ha gareggiato per la prima volta su un palco più grande. Erano le finali britanniche dell’UKUP e, tra i 18 concorrenti, Scott è stato proclamato vincitore. Un evento ha tirato l’altro e Scott ha presto iniziato ad accumulare ottimi risultati in diversi spettacoli, che gli hanno offerto numerose opportunità nel Regno Unito come atleta di fitness.

Motivato dal suo successo alle UKUP British Finals, Scott ha continuato ad allenarsi per raggiungere nuovi traguardi. Un anno dopo l’evento, ha vinto un altro titolo: UK Ultimate Abs Champion.

Un grande percorso

Dopo le UKUP British Finals, Scott si è preso una pausa dalle competizioni in modo da poter lavorare per ottenere la certificazione di personal trainer. Dopo diversi mesi di frequenza al corso, Scott è diventato un allenatore pienamente qualificato.

Scott era orgoglioso di tutto ciò che era riuscito a realizzare in così tenera età. Ha deciso di diffondere le sue conoscenze agli altri aprendo un’attività di formazione personale.

Grazie alla sua profonda conoscenza della nutrizione e dell’allenamento, Scott ha aiutato un certo numero di clienti a cambiare in meglio il proprio fisico. Per il futuro, Scott spera di espandere la sua attività e raggiungere più persone in tutto il mondo.

la filosofia di Scott sull’allenamento; “Perché ci alleniamo? La semplice risposta è per la felicità! Per me, l’allenamento dovrebbe essere piacevole e qualcosa che non vedi l’ora di fare. –Scott Morrison

 

Addestramento

Tono vs Dimensione

Quando cerca di aumentare le dimensioni di un particolare muscolo, Scott andrà sempre pesante e mirerà a 6-10 ripetizioni. A volte aggiungerà un paio di drop set per massimizzare lo strappo muscolare.

Tuttavia, quando si sta preparando per una competizione o vuole tonificare un certo muscolo, a Scott piace abbassare il peso e “fare” 15 o più ripetizioni. Questo è uno dei modi migliori per accentuare il muscolo, secondo Scott.

Il preferito di Scott

Uno degli esercizi preferiti di Scott è il sollevamento della gamba sospesa. Crede che questo sia il miglior esercizio per gli addominali e il core. Mantenendo le gambe dritte ed evitando l’oscillazione, i sollevamenti delle gambe sospese “faranno miracoli” per gli addominali sia nell’aspetto che nella forza del core, secondo Scott.

Il “trucco” che Scott ama usare durante l’esecuzione di questo esercizio è quello di impegnare leggermente i dorsali quando si sollevano le gambe e quando si riportano alla posizione iniziale. In questo modo, è molto più facile evitare imbrogli e oscillazioni, afferma Scott.

Un altro dei preferiti di Scott è il rematore piegato con una leggera variazione. A Scott piace eseguire l’esercizio come farebbe una normale fila con la barra a T, ma con la schiena leggermente meno piegata. In questo modo, la sua parte superiore della schiena è più impegnata, il che significa che è ottimo per sviluppare il trapezio.

Accenderlo

Scott non crede nell’attenersi alla stessa routine di allenamento, cambia e migliora continuamente i suoi metodi di allenamento per assicurarsi che i suoi muscoli vengano sottoposti a nuovi stimoli per continuare a rafforzarli. Generalmente, si allenerà con un volume di allenamento più elevato quando cercherà di aggiungere muscoli.

La settimana di allenamento di Scott è simile a questa:

  • 1° Giorno – Gambe
  • 2° Giorno – Pettorali e bicipiti
  • 3° giorno – Cardio/HIIT
  • 4° giorno – Schiena e tricipiti
  • 5° Giorno – Spalle, Trapezi
  • 6° giorno – Cardio/HIIT
  • 7° Giorno – Riposo

 

Nutrizione

Quando è fuori stagione, a Scott non piace ingrassare troppo. Secondo lui, non è un fan di una “massa sporca”. Preferisce piuttosto mantenere i suoi pasti sani ed equilibrati mangiando un surplus calorico.

Quando si tratta di preparazione alla competizione, Scott riduce significativamente il suo apporto calorico, a volte al di sotto delle 2000 calorie. Crede che in questo modo il grasso venga bruciato più rapidamente.

Scott mantiene anche alto il suo apporto proteico durante la preparazione alla competizione perché è necessario per prevenire la disgregazione muscolare. Prenderà circa 1 grammo di proteine per libbra di peso corporeo durante la bassa stagione e 1,5-2 g di proteine durante la preparazione per una competizione.

Piano pasto

Il piano alimentare giornaliero di Scott potrebbe consistere in:

  • 1° pasto: 6 albumi d’uovo, 2 uova intere, spinaci e peperoni a parte, e successivamente farina d’avena con cannella
  • 2° pasto: (pre-allenamento): 8 once. Pesce bianco, 1 tazza di verdure a foglia verde scuro e 7 once. Patate dolci
  • 3° Pasto: (Dopo l’allenamento) 1-2 misurini di Wey Protein, successivamente 4 oz. Pollo, 1 tazza di insalata, 1 tazza di riso integrale
  • 4° Pasto: Frullato Proteico con Mela e Mandorle
  • 5° pasto: 8 once. Bistecca di manzo, una tazza di verdure e alcune gallette di riso
  • 6° pasto: 7 once. Tacchino macinato condito con olio d’oliva e verdure

Supplementi

Scott prende diversi integratori per rimanere in perfetta forma durante tutto l’anno, tra cui:

  • Proteine del siero di latte e caseina
  • BCAA
  • Creatina
  • Oli di pesce
  • Multivitaminico

 

Cosa possiamo imparare da Scott Morrison

Scott conosce il valore del duro lavoro. Dice che se uno vuole essere il migliore, deve essere la persona che lavora più duramente nella stanza. Non è stato benedetto dalle migliori circostanze, ma ha preso in mano la situazione ed è diventato un concorrente e imprenditore di fitness di successo.

La tua mente è il tuo unico limite e, lavorando sodo, anche tu potresti costruire un fisico degno di lode, proprio come Scott.

Messaggio motivazionale

Il messaggio di Scott a tutti coloro che vogliono raggiungere la grandezza è:

“Sii sempre la persona che lavora più duramente nella stanza. Potresti non essere benedetto con un’immensa genetica o intelligenza, ma una cosa è certa. Puoi decidere quanto impegno ci metti. Sii la versione migliore di te stesso! Spingiti giorno dopo giorno per migliorare; non accontentarti mai di quello che hai; cerca di ottenere di più e punta più in alto che vuoi. Chissà, un giorno potresti farcela e se non lo fai, almeno puoi dire che ci hai provato dannatamente bene. –Scott Morrison

Write Comment :