Anni Parker

Anni Parker
Anni Parker

Nutrizionista, Health Coach, Fitness Model, IFBB Pro Atleta, Personal Trainer, Presentatrice TV

Annie Parker è una Bikini Pro americana IFBB, nutrizionista, modella di fitness e conduttrice televisiva. Ha iniziato a gareggiare nel 2013 e fin dall'inizio è rimasta colpita dall'ottenere il 1° posto nella NPC Gov. Cup.

Il successo di Annie è cresciuto solo da lì quando ha continuato a guadagnare la sua Pro Card ai Campionati nordamericani del 2014. In una delle sue ultime gare professionali, la Ferrigno Legacy Pro 2016, Annie si è classificata 12a.

Da allora, è passata dalla competizione sul palco al successo come personal trainer e icona del fitness online. Ecco la sua storia:

Statistiche atleti

Nome completo: Annie Parker
Età Data di nascita Nazionalità Professione
42 27 ottobre 1980 americano Nutrizionista, Health Coach, Fitness Model, IFBB Pro Atleta, Personal Trainer, Presentatrice TV
Alias Era
msannieparker 2010
Età 42
Data di nascita 27 ottobre 1980
Nazionalità americano
Professione Nutrizionista, Health Coach, Fitness Model, IFBB Pro Atleta, Personal Trainer, Presentatrice TV
Alias msannieparker
Era 2010

Realizzazioni

I concorsi di Annie

2013

2014

2015

2016

Biografia

Annie è ben nota per la sua figura straordinaria e per i suoi successi come atleta di fitness. Il suo viaggio è iniziato nel 2010, quando si è trasferita in California per dedicarsi alla modellazione.

Dopo aver ottenuto il suo primo contratto, le cose hanno continuato ad andare avanti e verso l'alto. Nel 2012, Annie aveva già fatto il suo passo e faceva la modella per alcuni dei migliori marchi di fitness americani.

Oltre alla sua carriera di modella, Annie ha anche colto il "bug del sollevamento", diventando una concorrente di fitness. Non passò molto tempo prima che facesse scalpore anche in quest'area della sua carriera.

Nel 2014, dopo molti sacrifici e sfide mentali, ha vinto i Campionati Nordamericani 2014, entrando nel circuito IFBB Pro.

Addestramento

Sebbene alleni ogni gruppo muscolare, l'obiettivo principale di Annie sono i glutei e gli addominali. Allena queste parti del corpo due volte alla settimana.

Ma non fa sempre gli stessi esercizi; invece, cambiando le cose per far progredire il suo corpo.

La routine cardio di Annie

Annie Parker ama fare cardio a stomaco vuoto. Dice che questa è solo la sua preferenza personale e non crede che abbia ulteriori vantaggi rispetto al normale cardio dopo un pasto.

Per quanto riguarda il tipo di cardio che fa Annie, passa dalle sessioni HIIT a quelle allo stato stazionario.

"Il corpo è molto adattabile, quindi se fai la stessa cosa ogni giorno, il tuo corpo si abituerà e probabilmente raggiungerai un plateau, quindi è sempre bene cambiare", dice Annie .

Alternative all'allenamento in palestra

Annie ha un piano per avere pesi e fasce liberi da avere a casa sua o in viaggio. In questo modo, se non arriva in palestra, può avere un piano di riserva. Come dice Annie, "niente scuse".

Inoltre, gli allenamenti a corpo libero sono un ottimo modo per migliorare il suo cardio e la sua resistenza. Dal momento che non solleva carichi pesanti come in palestra, può concentrarsi maggiormente sulle ripetizioni e ottenere invece "l'ustione".

Allenamento della spalla

Allenamento per glutei e gambe

Allenamento addominali

Annie incorporerà una sorta di allenamento per gli addominali nei suoi allenamenti regolari. Durante queste sessioni di allenamento, non riposerà troppo a lungo tra le serie. Si riposerà quel tanto che basta per bere un po' d'acqua e prepararsi per il prossimo set. Questo tipo di intensità di allenamento le consente di fare di più in un lasso di tempo più breve, lasciando più "spazio" libero per altri esercizi su cui vuole concentrarsi.

Nutrizione

Anche se non gareggia più, Annie continua a seguire una dieta molto pulita per assicurarsi di mantenere una buona percentuale di grasso corporeo.

Alcuni degli alimenti che potrebbe mangiare includono patate dolci, avena, carne magra, avocado e altre fonti salutari di grassi, frutta e verdura.

Mangia non trasformato tutti i giorni della settimana, tranne la domenica dove avrà un pasto "cheat". Nelle sue parole;

Preparazione del cibo

Annie non lascia nulla a supposizioni quando si tratta della sua dieta. "La preparazione è la differenza tra attenersi alla routine di fitness di Capodanno e ripetersi che ci riproverai l'anno prossimo", afferma Annie.

A causa del suo stile di vita frenetico, non ha sempre la possibilità di cucinare i propri pasti. Rifornire in anticipo il suo frigorifero con pasti e spuntini sani le consente di fare scelte migliori quando sorgono voglie.

Progresso sulla perfezione

Annie dice che tutti di tanto in tanto sbagliano con la loro dieta, il che è del tutto normale. Come nutrizionista, condivide sempre con altre persone la regola 80/20.

Questa regola è che se mangia sano l'80% delle volte, va bene non mangiare sano il 20% delle volte. Il modo migliore che ha trovato per misurare questa regola è consumare uno o due pasti cheat a settimana. "Non cheat days, ma cheat meal", come ama sottolineare Annie.

Supplementi di Annie Parker

Atleti come Annie assumono spesso BCAA e proteine del siero di latte in polvere. Questi integratori ricostituiscono i muscoli e le permettono di allenarsi più duramente e più a lungo.

Tuttavia, in termini di integratori per la salute generale, questi potrebbero includere qualsiasi cosa, dagli oli di pesce ai multivitaminici e al complesso di supporto articolare.

Cosa possiamo imparare da Annie Parker



Annie Parker seated on a bench in the gym posing in a fitness photo shoot

Anni Parker

Nutrizionista, Health Coach, Fitness Model, IFBB Pro Atleta, Personal Trainer, Presentatrice TV

Annie Parker è una Bikini Pro americana IFBB, nutrizionista, modella di fitness e conduttrice televisiva. Ha iniziato a gareggiare nel 2013 e fin dall’inizio è rimasta colpita dall’ottenere il 1° posto nella NPC Gov. Cup.

Il successo di Annie è cresciuto solo da lì quando ha continuato a guadagnare la sua Pro Card ai Campionati nordamericani del 2014. In una delle sue ultime gare professionali, la Ferrigno Legacy Pro 2016, Annie si è classificata 12a.

Da allora, è passata dalla competizione sul palco al successo come personal trainer e icona del fitness online. Ecco la sua storia:

Statistiche atleti

Nome completo: Annie Parker
Età Data di nascita Nazionalità Professione
42 27 ottobre 1980 americano Nutrizionista, Health Coach, Fitness Model, IFBB Pro Atleta, Personal Trainer, Presentatrice TV
Alias Era
msannieparker 2010
Età 42
Data di nascita 27 ottobre 1980
Nazionalità americano
Professione Nutrizionista, Health Coach, Fitness Model, IFBB Pro Atleta, Personal Trainer, Presentatrice TV
Alias msannieparker
Era 2010

Realizzazioni

  • 3 volte NPC Bikini Champion
  • Allenatore della salute
  • Nutrizionista
  • Allenatore personale
  • Conduttore televisivo
  • Modello dei raggi

I concorsi di Annie

2013

  • NPC Gov. Cup, Bikini Classe A, 1° posto
  • Grand Prix, NPC Bikini Classe A, 2° posto
  • Junior Nationals, NPC Bikini Classe A, 3° posto
  • Campionati USA, NPC Bikini Classe A, 11° posto
  • Campionati Nazionali NPC, Bikini Classe A, 3° posto

2014

  • Junior Nationals, NPC Bikini Classe A, 4° posto
  • Campionati USA, NPC Bikini Classe A, 4° posto
  • Campionati Nordamericani, IFBB Bikini Classe A, 1° posto
  • Sacramento Pro, Bikini IFBB, 11° posto
  • Iron Games Championships, IFBB Bikini, 6° posto

2015

  • St. Louis Pro, Bikini IFBB, 7° posto
  • Toronto Pro Supershow, Bikini IFBB, 12° posto
  • Orange County Muscle Classic, Bikini IFBB, 11° posto

2016

  • Stati del Nord, IFBB Bikini, 18° posto
  • Ferrigno Legacy Pro, Bikini IFBB, 12° posto

Biografia

Annie è ben nota per la sua figura straordinaria e per i suoi successi come atleta di fitness. Il suo viaggio è iniziato nel 2010, quando si è trasferita in California per dedicarsi alla modellazione.

Dopo aver ottenuto il suo primo contratto, le cose hanno continuato ad andare avanti e verso l’alto. Nel 2012, Annie aveva già fatto il suo passo e faceva la modella per alcuni dei migliori marchi di fitness americani.

Oltre alla sua carriera di modella, Annie ha anche colto il “bug del sollevamento”, diventando una concorrente di fitness. Non passò molto tempo prima che facesse scalpore anche in quest’area della sua carriera.

Nel 2014, dopo molti sacrifici e sfide mentali, ha vinto i Campionati Nordamericani 2014, entrando nel circuito IFBB Pro.

Addestramento

Sebbene alleni ogni gruppo muscolare, l’obiettivo principale di Annie sono i glutei e gli addominali. Allena queste parti del corpo due volte alla settimana.

Ma non fa sempre gli stessi esercizi; invece, cambiando le cose per far progredire il suo corpo.

La routine cardio di Annie

Annie Parker ama fare cardio a stomaco vuoto. Dice che questa è solo la sua preferenza personale e non crede che abbia ulteriori vantaggi rispetto al normale cardio dopo un pasto.

Per quanto riguarda il tipo di cardio che fa Annie, passa dalle sessioni HIIT a quelle allo stato stazionario.

“Il corpo è molto adattabile, quindi se fai la stessa cosa ogni giorno, il tuo corpo si abituerà e probabilmente raggiungerai un plateau, quindi è sempre bene cambiare”, dice Annie .

Alternative all’allenamento in palestra

Annie ha un piano per avere pesi e fasce liberi da avere a casa sua o in viaggio. In questo modo, se non arriva in palestra, può avere un piano di riserva. Come dice Annie, “niente scuse”.

Inoltre, gli allenamenti a corpo libero sono un ottimo modo per migliorare il suo cardio e la sua resistenza. Dal momento che non solleva carichi pesanti come in palestra, può concentrarsi maggiormente sulle ripetizioni e ottenere invece “l’ustione”.

Allenamento della spalla

  • Alzate frontali, 4 serie da 12 ripetizioni
  • Side Lateral Raises (un braccio alla volta), 4 serie da 12 ripetizioni
  • Barbell Curl in Press-Up, 4 serie da 12 ripetizioni
  • Upright Rows, 4 serie da 12 ripetizioni
  • Machine Shoulder Press, 4 serie da 12 ripetizioni
  • Rear Delt Machine, 4 serie da 12 ripetizioni, seguite da 1 braccio alla volta, 5 ripetizioni ciascuna
  • Delt Flys posteriori con manubri, 4 serie da 12 ripetizioni

Allenamento per glutei e gambe

  • Kettlebell Sumo Squat, super-impostato con Kettlebell Curtsy Lunges, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Kettlebell Curtsy Lunges, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Split Squat, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Contraccolpo al cavo con una gamba sola, super impostato con contraccolpo al cavo con una gamba sola, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Contraccolpi al cavo con una gamba sola, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Single Leg Press, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Deadlift a gamba singola, 4 serie da 15 ripetizioni
  • Barbell Glute Bridge, 4 serie da 15 ripetizioni

Allenamento addominali

Annie incorporerà una sorta di allenamento per gli addominali nei suoi allenamenti regolari. Durante queste sessioni di allenamento, non riposerà troppo a lungo tra le serie. Si riposerà quel tanto che basta per bere un po’ d’acqua e prepararsi per il prossimo set. Questo tipo di intensità di allenamento le consente di fare di più in un lasso di tempo più breve, lasciando più “spazio” libero per altri esercizi su cui vuole concentrarsi.

Nutrizione

Anche se non gareggia più, Annie continua a seguire una dieta molto pulita per assicurarsi di mantenere una buona percentuale di grasso corporeo.

Alcuni degli alimenti che potrebbe mangiare includono patate dolci, avena, carne magra, avocado e altre fonti salutari di grassi, frutta e verdura.

Mangia non trasformato tutti i giorni della settimana, tranne la domenica dove avrà un pasto “cheat”. Nelle sue parole;

Preparazione del cibo

Annie non lascia nulla a supposizioni quando si tratta della sua dieta. “La preparazione è la differenza tra attenersi alla routine di fitness di Capodanno e ripetersi che ci riproverai l’anno prossimo”, afferma Annie.

A causa del suo stile di vita frenetico, non ha sempre la possibilità di cucinare i propri pasti. Rifornire in anticipo il suo frigorifero con pasti e spuntini sani le consente di fare scelte migliori quando sorgono voglie.

Progresso sulla perfezione

Annie dice che tutti di tanto in tanto sbagliano con la loro dieta, il che è del tutto normale. Come nutrizionista, condivide sempre con altre persone la regola 80/20.

Questa regola è che se mangia sano l’80% delle volte, va bene non mangiare sano il 20% delle volte. Il modo migliore che ha trovato per misurare questa regola è consumare uno o due pasti cheat a settimana. “Non cheat days, ma cheat meal”, come ama sottolineare Annie.

Supplementi di Annie Parker

Atleti come Annie assumono spesso BCAA e proteine del siero di latte in polvere. Questi integratori ricostituiscono i muscoli e le permettono di allenarsi più duramente e più a lungo.

Tuttavia, in termini di integratori per la salute generale, questi potrebbero includere qualsiasi cosa, dagli oli di pesce ai multivitaminici e al complesso di supporto articolare.

Cosa possiamo imparare da Annie Parker

Annie è stata morsa dal bug del sollevamento dopo essersi trasferita in California, dove inizialmente aveva pianificato di dedicarsi alla modellazione.

Tuttavia, il suo amore per le gare di fitness l’aveva portata su un percorso leggermente diverso, che l’avrebbe vista diventare una professionista IFBB e una nutrizionista.

Attraverso la sua passione, il duro lavoro e la dedizione, ha aiutato molte persone a capire l’importanza di vivere uno stile di vita che ti soddisfi fino in fondo. Per lei, questo significa mantenersi attiva, allenarsi duramente e migliorare in ogni aspetto della sua vita anno dopo anno.

Annie Parker ci ha anche mostrato che puoi mangiare sano mentre ti godi uno stile di vita rilassato e fantastico. Non si limita all’estremo con la sua dieta, ma sa anche quando dire “basta”.

Se questo ci ha insegnato qualcosa, è che l’equilibrio è la chiave per ottenere un fisico sano e sostenibile.

Write Comment :