Amy Lee


 

Amy Lee

WBFF Bikini Diva Pro, modello fitness…

Amy Lee è una WBFF Fitness Diva e imprenditrice digitale della Nuova Zelanda. Amy ha praticato il fitness fin dalla tenera età e ha sempre amato spingersi oltre i propri limiti. Tuttavia, non è stato fino all’età di 19 anni che ha preso più sul serio il bodybuilding. A quel punto, ha iniziato a lavorare per il fisico dei suoi sogni e la sua carriera.

Nel corso degli anni, Amy ha continuato a scolpire una figura incredibile. Uno che ora è ammirato da milioni di persone in tutto il mondo. Attraverso i suoi post sui social media, ha condiviso i suoi progressi e l’intero processo per ottenere la sua WBFF Pro Card. Lungo la strada, è diventata una delle principali icone del fitness della Nuova Zelanda e oltre.

Questa è la sua storia:

Statistiche atleti

 

Nome completo: Amy Lee
Nazionalità Professione Era
Neozelandese WBFF Bikini Diva Pro, modello fitness 2010
Nazionalità Neozelandese
Professione WBFF Bikini Diva Pro, modello fitness
Era 2010

Realizzazioni

  • WBFF Bikini Diva Pro
  • Modello di forma fisica
  • Imprenditore digitale

Biografia

Fitness e sport in tenera età

Lo sport e il fitness hanno avuto un ruolo fondamentale nella vita di Amy durante la crescita. È sempre stata una ragazza atletica e attiva. Tuttavia, non ha iniziato a sollevare pesi fino all’età di 19 anni.

Come si è scoperto, Amy adorava il modo in cui si sentiva allenarsi in palestra. Non solo si sentiva forte, ma aveva la sensazione di aver realizzato dopo ogni dura sessione di allenamento. Spingendo se stessa per sollevare pesi più pesanti con il passare dei mesi. Nel tempo, ha iniziato a vedere i frutti del suo duro lavoro; un fisico che migliorava continuamente.

“Non riuscivo a credere quanto potessi cambiare la forma del mio corpo con le tecniche di allenamento che stavo facendo. All’improvviso mi sono innamorata”, ha detto Amy. Inizialmente, il fitness era solo un hobby per Amy. Ma dopo un po’, ha iniziato a considerare seriamente di farne la sua carriera.

Aumento della fiducia

Mentre continuava a migliorare il suo fisico, Amy sentì aumentare la fiducia in se stessa. “Sono stato in grado di provare cose nuove, incontrare nuove persone e avere la fiducia necessaria per mettermi in gioco”.

Cercando nuove opportunità, Amy alla fine è stata coinvolta nel settore del fitness come imprenditrice e modella. Ha anche iniziato a pubblicare post sui social media con l’obiettivo di ispirare e motivare altre persone che la pensano allo stesso modo.

Preparazione per il suo primo spettacolo

Man mano che le ambizioni di Amy crescevano, ha aumentato l’intensità dell’allenamento e si è assunta un allenatore per entrare nella migliore forma della sua vita. A questo punto, Amy si allenava già da 7 anni. Era in buona forma, ma voleva abbandonare la modella glamour e partecipare a gare di fitness WBFF che richiedevano un aspetto più atletico.

L’allenamento è andato molto bene per Amy e stava ottenendo risultati incredibili. Con l’aiuto del suo allenamento, ha scolpito addominali sporgenti e un fisico tonico pronto per salire sul palco del fitness. E passo che ha fatto.

Vincere la carta WBFF Pro

Nell’agosto 2018 è entrata ai campionati mondiali WBFF di Las Vegas. Dice che si sentiva nervosa ma anche entusiasta di accettare la sfida. È sempre stata una persona che amava spingersi oltre mentalmente e fisicamente, e questa volta non era diverso.

Dopo mesi di duro lavoro e sacrifici, è finalmente salita sul palco, dicendo: “Avevo portato il mio pacchetto migliore e mi sono goduto ogni momento di ciò per cui avevo lavorato così duramente”. Quindi è stata annunciata come la vincitrice della classe Bikini Diva, guadagnandosi la sua Pro Card nel processo. Inutile dire che le emozioni hanno travolto Amy in quel momento.

Amy continua a raggiungere nuove vette nel suo viaggio e non vuole fermarsi tanto presto.

Addestramento

Sebbene Amy non abbia rivelato la sua routine di allenamento completa, chiarisce attraverso i suoi video e le sue foto che si allena duramente e spesso. Va in palestra più volte alla settimana, oltre a fare cardio come allenamenti separati per la perdita di grasso.

I modelli di fitness come Amy si allenano facendo una combinazione di allenamenti di resistenza e allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT). Mentre l’allenamento di resistenza scolpisce e modella il suo corpo, HIIT assicura che rimanga a una bassa percentuale di grasso corporeo durante tutto l’anno.

Senza dubbio, un altro fattore importante per gli addominali tonici di Amy è la sua dieta, che puoi vedere qui sotto.

Nutrizione

Amy dà la priorità a cibi sani e puliti nel suo piano alimentare. Evita i pasti elaborati e confezionati e, ogni volta che c’è tempo, cucinerà alcune delle sue ricette salutari preferite. In questo modo, ha il pieno controllo sulla qualità degli ingredienti del suo cibo.

In termini di macronutrienti, gli atleti di fitness come Amy danno la priorità a proteine sane e carboidrati buoni. Questo assicura che i suoi muscoli rimangano alimentati con aminoacidi e glicogeno che stimolano la sintesi proteica muscolare e mantengono alti i suoi livelli di energia. Anche i grassi fanno parte della sua dieta, ma non li esagera poiché sono ricchi di calorie; avendo 9kcal per grammo rispetto a carboidrati e proteine, che hanno 4kcal per grammo.

Cosa possiamo imparare da Amy Lee

Amy Lee ci ha mostrato che tagliare gli angoli non è la risposta per ottenere risultati nel fitness. Le ci sono voluti 7 anni per ottenere il fisico che le avrebbe fatto vincere la WBFF Pro Card. Durante questo periodo, ha lavorato sodo quasi ogni giorno e ha dato il massimo per realizzare i suoi sogni. Ci sono stati sacrifici lungo la strada, ma Amy li ha accettati volentieri come parte del suo viaggio verso il successo.

Quello che possiamo imparare da Amy è che la pazienza e la coerenza sono fondamentali. Continua, non mollare mai e renditi conto che il successo non è una “cosa” da un giorno all’altro. È una routine quotidiana e la volontà di fare sacrifici e superare l’ordinario per raggiungere la grandezza.

 

Write Comment :